22.11.2019 – Messaggio del Vento

All’origine della carenza di energie e di risorse, sia fisiche che spirituali, c’è sempre l’attaccamento.

Questo perché quando vi attaccate a qualcosa la depositate nei canali energetici che dovrebbero restare vuoti per ricevere nuova energia.

Allora costringete lo Spirito del Fuoco che risiede in voi a distruggere gli attaccamenti, mentre voi percepite gli effetti di tale azione come dolore, la malattia, infiammazione fisica e mentale.

Lo Spirito  del Fuoco salva la vostra Vita, mentre spesso credete ve la stia togliendo!

Ciò è dovuto dall’identificazione di voi stessi con un mucchietto di attaccamenti: cose, immagini, idee, credenze… 


Invece la vostra Vita è un flusso immenso di energia che scorre eternamente!

Ecco che lo Spirito del Fuoco è spesso costretto a distruggere ciò che ostacola il Flusso Vitale, ma sappiate, cari Amici, che il dolore che deriva da questa distruzione è unicamente prodotto da voi.

Domani tenteremo di condividere una via alternativa.

I Fratelli del Vento